Forse sono di parte, perchè sono un’amante della zucca! Ma questi gnocchi sono buonissimi e soprattutto ottimi sotto il profilo nutrizionale, hanno un basso contenuto di carboidrati e di grassi…se scegli un condimento goloso ma leggero possono rientrare in un piano dietetico tradizionale… quindi mani in pasta e via…

Porzioni per 4 persone

Ingredienti

  • 400 g di polpa di zucca a pezzi
  • 150 g di farina tipo integrale
  • 1 uovo
  • 1 scarso cucchiaino di sale
  • 20 g di Parmigiano reggiano grattugiato

Procedimento:

In primis pulire la zucca, tagliarla a tocchetti e cuocerla a vapore o in pentola a pressione. Versarla in un mixer (o robot o minipiner) e ridurla a crema, aggiungere la farina, l’uovo, il sale ed il parrmigiano al centro, in una cupola, ed inizia ad impastare fino d ottenere un composto morbido ma compatto.

Prelevate una porzione di impasto per volta e stendetela con la punta delle dita per formare dei filoncini dello spessore di 2 cm . Tagliate i filoncini a tocchetti  e passate ogni pezzetto di impasto su un rigagnocchi o sui rebbi di una forchetta, premendo leggermente con il pollice .

Cuocete gli gnocchi senza in abbondante acqua bollente salata e scolateli non appena verranno a galla.

Condimento:

Gli gnocchi di zucca si accostano molto bene in mille modi, in bianco con olio , salvia e parmigiano oppure con salmone e crema di ricotta diluita, oppure con formaggi light e delle verudurine che preferite.

Io l’ho condita con passato di zucca e dei funghi cotti in padella con un filo d’acqua, prezzemolo, aglio ed olio a crudo.

Qualunque condimento tu abbia scelto, saltali in padella e poi servili.

 

 

SCOPR Il mio PROGRAMMA:

 DIETA PERSONALIZZATA (carboidrati tutti i giorni)

        +

PROGRAMMA di ALLENAMENTO a casa

  scarica L’ANTEPRIMA GRATUITA QUI http://www.hilarydisibio.it/ebook/